via-del-mare-villasimius-maby

Maby è una splendida goletta d’epoca lunga 20 m, costruita con legni pregiati nei cantieri di Torre del Greco nell’ormai lontano 1941. Ha solcato i mari alla ricerca di corallo ed ora si rivolge a voi per offrirvi delle escursioni lungo le bellissime spiagge ancora incontaminate del Sud Sardegna, in particolare nel Parco Marino di Villasimius e nelle sue isole protette, nonché nei suoi anfratti di costa non raggiungibile via terra. A bordo non ci saranno mai più di 20 persone e questo dà sicuramente più personalità e tranquillità all’escursione. Il comandante ed i suoi assistenti vi illustreranno i segreti della Maby del suo mare, richiamando un sapore di tempi lontani. ITINERARIO (può subire variazioni secondo le condizioni climatiche):

Ore 10:00: Imbarco dei passeggeri e partenza per il Capo Carbonara, costeggiando la Fortezza Vecchia, l’isolotto di Santo Stefano e l’Isola dei Cavoli, dove si farà una breve sosta per ammirare i fondali limpidissimi e trasparenti. Si prosegue per l’Isola di Serpentara dove, secondo le condizioni climatiche, si fa un giro intorno.

Ore 13:00: durante la traversata, verrà servita una spaghettata ed una degustazione di prodotti tipici locali, seduti in comode panche e riparati dal sole. Dopo la capatina all’isola di Serpentara, (dove non si può scendere in quanto rigorosamente protetta ed interdetta alle visite) si proseguirà in direzione della bellissima baia di Punta Molentis (o Riu Trottu). Anche qui ci si può bagnare nelle trasparenti acque della baia.

Si riparte alla fine, verso il porto dove si arriva verso le 17:00 circa. Sbarco e fine della gita.

Partenza: tutti i giorni alle 10.30 dal porto di Villasimius